Si arricchisce l’offerta formativa dell’IISS Grottaminarda

Con delibera n. 571 del 07.12.21, nell’ambito del piano di dimensionamento della rete scolastica e programmazione dell’offerta formativa per l’anno scolastico 2022-2023, la Giunta Regionale della Campania ha autorizzato l’attivazione, presso l’Istituto d’Istruzione Superiore di Grottaminarda, dell’indirizzo in Chimica, Materiali e Biotecnologie.

L’indirizzo chimica, materiali e biotecnologie (articolazione in biotecnologie sanitarie), approfondendo le competenze relative alle metodiche per la caratterizzazione dei sistemi biochimici, biologici, microbiologici e anatomici, permette di far acquisire agli studenti saperi e competenze che consentano un più rapido inserimento nel mondo del lavoro e un’agevole prosecuzione degli studi in particolare in ambito medico-sanitario o scientifico, considerata la presenza sul territorio del polo universitario per le professioni sanitarie, sedi distaccate della Seconda Università di Napoli e della Federico II.

Il Dirigente Scolastico prof. Attilio Lieto e tutto il personale scolastico hanno mostrato grande soddisfazione per questo importante conferimento la cui richiesta è nata da tutta la Comunità Scolastica, corpo docente in primis e anche genitori ed è stata condivisa con il Comune di Grottaminarda, quindi si tratta di un’opportunità importante per tutti i giovani della comunità grottese che potranno usufruire di un percorso molto stimolante che si va ad aggiungere ad una già importante offerta formativa.

“L’attivazione del nuovo indirizzo – dichiara il Dirigente Attilio Lieto – “rende merito e dà prova dell’apprezzamento del lavoro e delle tante iniziative messe in campo dai docenti, attivando un “ponte” tra il sistema scolastico e i bisogni degli studenti e del territorio”.

TUTTI I DETTAGLI DEL NUOVO CORSO AL LINK DEL SITO DEDICATO ALL’ORIENTAMENTO:

https://sites.google.com/iissgrottaminarda.edu.it/iiss-grottaminarda/open-day-sede-grottaminarda/settore-tecnologico-biotecnologie-sanitarie?authuser=0

Pubblicato il: 15 Dicembre 2021 In categria: News